Logo Mr. Volare
Azienda  Dove Siamo Dove Siamo  Contatta Mr. Volare  Contattaci  Area Riservata  Area Riservata  Speciale Sposi e Liste Nozze  Speciale Sposi & Liste Nozze Incentive & Congressi  Incentive & Congressi
Scrivi su +39 392 9468863 WhatsApp  facebook FB icon Twitter Twittwe Instagram Twittwe Tel. +39 348.39.05.490 | +39.392.94.68.863     INCOMING WEB SITE Flag English

OFFERTE


 

Non sono state trovate offerte in questa sezione!

Riprova in un secondo momento.

INFORMAZIONI SUGLI EMIRATI ARABI

Dubai, in arabo Dabaya', dal probabile significato "strisciare" o "lucertola" o "piccola locusta" è uno dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti. Si trova a sud del Golfo Persico nella Penisola Araba. Dubai ha la più grande popolazione ed è il secondo più grande emirato per area dopo Abu Dhabi. Dubai ed Abu Dhabi, secondo la legislazione nazionale, sono inoltre gli unici due emirati ad avere potere di veto riguardo a questioni critiche di rilevanza nazionale. La prima menzione scritta di Dubai risale al 1095, mentre il più antico insediamento noto come città risale al 1799. Dubai è stato formalmente istituito all'inizio del XIX secolo dal clan di Bani Yas, e rimase sotto il controllo del clan fino a che nel 1892 il Regno Unito non assunse la tutela di Dubai. La sua collocazione geografica lo rese un importante centro per il commercio, ed il suo porto ha iniziato a svilupparsi dall'inizio del XX secolo.

Abu Dhabi, entusiasmante metropoli in pieno sviluppo. Capitale della federazione degli Emirati Arabi Uniti, è situata nel centro della costa settentrionale degli Emirati Arabi Uniti, città principale dell'omonimo sceiccato, il più grande ed il più ricco. Città fondata intorno al 1760, divenne poco dopo sede della famiglia regnante. La vera svolta di Abu Dhabi avvenne negli ultimi anni '50 dove una forte trasformazione demografica ed economica dettata anche dalla scoperta di numerosi giacimenti di petrolio permise alla città di trasformarsi da un piccolo villaggio di pescatori in un ricco centro commerciale e politico degli Emirati Arabi. È difficile credere che la moderna, elegante e lussuosa Abu Dhabi, in continua crescita, quarant'anni fa fosse solo un cupo villaggio di pescatori e di produzione di perle; probabilmente questa non è la città più interessante tra quelle che si affacciano sul Golfo, ma di certo non è così priva di spirito, come sostengono i suoi detrattori.

Maggiori dettagli...

Documenti: Per l’ingresso negli Emirati è richiesto soltanto il passaporto con validità di almeno 6 mesi.
Si prega di segnalare la presenza sul vostro passaporto del timbro di Israele.
– La normativa sui viaggi all’estero dei minori varia in funzione delle disposizioni nazionali. Si consiglia di assumere informazioni aggiornate presso le ambasciate o i Consolati del Paese accreditati in Italia, presso la propria questura ed il proprio agente di viaggi; per i figli minori di genitori che viaggiano separatamente o separati legalmente o divorziati, si consiglia di contattare le autorità competenti per la verifica della documentazione specifica richiesta;
– Dal 26.06.2012 tutti i minori potranno viaggiare in Europa e all’estero soltanto con un documento di viaggio individuale. Ne consegue che da quella data non sono più valide tutte le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori. Al contempo i passaporti dei genitori con iscrizioni di figli minori rimangono validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza.
Fuso orario: La differenza di fuso orario è di 3 ore in più rispetto a quella italiana negli Emirati Arabi; quando in Italia è in vigore l’ora legale la differenza è rispettivamente di 2 ore ed 1 ora. 
Valuta: Negli Emirati Arabi il Dirham che vale circa € 0,20. Le principali carte di credito sono accettate in quasi tutti gli hotel e nei negozi. A chi effettua tour o estensioni verso le zone meno turistiche si consiglia di avere dollari americani in contanti.
Clima: Desertico. La stagione estiva dura praticamente da metà aprile a metà novembre con temperature massime sempre nettamente sopra i 30 °C. Luglio e agosto sono i mesi più caldi con temperature massime intorno ai 42-43 °C (a volte si registrano punte sino a 47-48 °C) e minime normalmente sopra i 30 °C. L'umidità, stante la presenza del mare, rende invivibile la città tanto da spingere gli emiri nelle residenze estive più all'interno. La temperatura del mare, nel mese di settembre, può superare anche i 35 °C rendendo il Golfo Persico il luogo in cui osservare le temperature marine più alte di tutta la terra. La stagione invernale è molto breve: dura da metà dicembre a metà febbraio e vede concentrate in questi mesi quasi tutte le precipitazioni annuali, mediamente 100-150mm ma con forti irregolarità ogni anno. Gli episodi piovosi, quando capitano, sono sporadici ma violenti e possono causare numerosi disagi in città. Le temperature massime nei mesi invernali si aggirano intorno ai 24-25 °C e subiscono bruschi cambiamenti: spesso il forte vento caldo del deserto arabico può riportare il caldo estivo al prezzo di tempeste di sabbia e vento, successivamente rimpiazzato da aria fresca accompagnata da una repentina diminuzione della temperatura anche di oltre 10 °C. Le minime difficilmente scendono sotto i 12 °C seppur nei record ufficiali della città è riportata una temperatura di 7 °C.
Lingua: Quella ufficiale è l’arabo. L’inglese è compreso e parlato ovunque, mentre è più raro trovare persone che parlino e comprendano l’italiano.
Obblighi sanitari: Non sono richieste vaccinazioni. I farmaci si trovano quasi ovunque senza difficoltà, ma è bene premunirsi di creme solari ad alta protezione, pomate contro le scottature, un antisettico intestinale, oltre alle eventuali medicine di uso personale.
Mance: Nei ristoranti ed al termine delle escursioni, se si è soddisfatti del servizio, è consuetudine lasciare una mancia pari al 10% dell’importo totale.
Voltaggio: In uso le spine “inglesi”, meglio munirsi di adattatore universale. La corrente elettrica viene erogata a 220 volt.
Telefono: Le chiamate per l’Italia possono essere effettuate senza particolare difficoltà dagli hotel, digitando lo 0039. I cellulari funzionano quasi ovunque, ma è meglio informarsi con il proprio gestore telefonico.
Ramadan: Durante il Ramadan (giugno - luglio), periodo sacro per la religione musulmana e ricco di suggestioni, potrebbero verificarsi ritardi e lentezza nel servizio. I ristoranti degli hotel sono normalmente aperti ai turisti; a Dubai, gli alcolici vengono serviti dopo il tramonto e con servizio in camera. Bisogna inoltre tenere presente che per i musulmani il giorno festivo è il venerdì.
Foto e Video: È vietato riprendere aeroporti, postazioni militari, caserme, uffici pubblici. La popolazione locale, soprattutto nei piccoli centri, non gradisce essere fotografata: si raccomanda dunque sensibilità e rispetto.

DUBAI: HOTEL SELEZIONATI

SCEGLI LE ESCURSIONI

Dubai, in arabo Dābāyāʼ, dal probabile significato "strisciare" o "lucertola" o "piccola locusta" è uno dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti. Si trova a sud del Golfo Persico nella Penisola Araba. Dubai ha la più grande popolazione ed è il secondo più grande emirato per area dopo Abu Dhabi. Dubai ed Abu Dhabi, secondo la legislazione nazionale, sono inoltre gli unici due emirati ad avere potere di veto riguardo a questioni critiche di rilevanza nazionale. La prima menzione scritta di Dubai risale al 1095, mentre il più antico insediamento noto come città risale al 1799. Dubai è stato formalmente istituito all'inizio del XIX secolo dal clan di Bani Yas, e rimase sotto il controllo del clan fino a che nel 1892 il Regno Unito non assunse la tutela di Dubai. La sua collocazione geografica lo rese un importante centro per il commercio, ed il suo porto ha iniziato a svilupparsi dall'inizio del XX secolo.

  • Radisson Royal Hotel *****
    Radisson Royal Hotel *****
    Situato lungo la Sheikh Zayed Road, di fronte al Centro Convegni Internazionale, quest'hotel vanta 3 ristoranti, una piscina all'aperto ed un centro benessere. Le camere dispongono di TV satellitare, cassaforte, connessione Wi-Fi e ampio bagno. Ospita numerose strutture, tra cui ristorante giapponese, bar all'ultimo piano a bordo piscina ed un nightclub. A vostra disposizione un lussuoso centro benessere. Il Dubai Creek Golf Club dista 7 km. Si trova a pochi passi dalla stazione della metropolitana ed a 15 minuti dall'aeroporto, 5 minuti d'auto dal Burj Khalifa, dal Dubai Mall e da Jumeirah.
  • Anantara Dubai the Palm Resort & Spa *****
    Anantara the Palm Resort & Spa *****
    Situato sull'emblematica Palm Jumeirah, vanta un'esclusiva spiaggia sabbiosa, 3 piscine, 7 ristoranti ed un centro benessere d'ispirazione thailandese. La Beach Pool Villa offre una piscina a sfioro privata, mentre le Over Water Villas sono ubicate sul mare. Cucina internazionale ed orientale. Potrete praticare snorkeling, immersioni ed altre attività acquatiche su richiesta, o visitare il centro benessere. Mini club per bambini e club per teenager. Si trova a 23 km dal Burj Khalifa, a 15 minuti in auto dal parco acquatico Aqua Venture ed a 40 km dall'aeroporto.
  • Hyatt Place Al Rigga ****
    Hyatt Place Al Rigga ****
    Situato nel cuore della zona di Deira, a solo 15 minuti d'auto dalla spiaggia di Al Mamzar, questo hotel è in posizione vantaggiosa. Dispone di: connessione Wi-Fi gratuita nell'intero edificio, piscina all'aperto e 2 ristoranti. Tutte le camere vantano un arredamento moderno ed accogliente, TV a schermo piatto, minibar, bollitore elettrico e bagno con doccia e set di cortesia. Palestra StayFit Gym, aperta 24 ore su 24. Sorge a pochi minuti d'auto dai centri commerciali, e 10 minuti d'auto dall'Aeroporto, per il quale è previsto il servizio navetta su richiesta.
  • Grand Excelsior Barsha Hotel ****
    Grand Excelsior Barsha Hotel ****
    A 10 minuti a piedi dal centro commerciale Mall of the Emirates e dalla stazione della metropolitana, il Grand Excelsior Hotel è un edificio che richiama lo stile delle navi da crociera. Offre camere spaziose, piscina all'ultimo piano, centro fitness. L'hotel ha una licenza per la vendita di alcolici e dispone di un tradizionale pub inglese, una caffetteria nella hall, un locale notturno e bar a bordo piscina. Dista 6 km da Palm Jumeirah, 8 dall'Emirates Hills Golf Course e 35 dall'Aeroporto. Al Barsha è un'ottima scelta per i viaggiatori interessati a: sci al coperto, escursionismo e divertimento.
  • City Max Hotel Bur Dubai ***
    City Max Hotel Bur Dubai ***
    Situato nello storico quartiere Bur Dubai, a meno di 1 km dal Creek, il Citymax offre camere moderne e vanta una piscina all'ultimo piano, una palestra, un parcheggio privato e la connessione WiFi. Le sistemazioni includono tutte TV LCD, minibar, bollitore e bagno interno completo di vasca e asciugacapelli. Diversi ristoranti specializzati in cucina indiana, cinese e tailandese. Ubicato a 10 minuti a piedi dal centro commerciale Burjuman ed a 3 km dal World Trade Centre, consente di raggiungere comodamente i vivaci suq.
  • Arabian Park Hotel ***
    Arabian Park Hotel ***
    Situato in comoda posizione su Oud Metha Road, a meno di 10 km dall'aeroporto, offre una grande piscina all'aperto e sorge ad 1,5 km dal Centro Espositivo di Dubai. Tutte le camere sono arredate con gusto e in alcuni casi dispongono di grandi balconi da cui potrete godervi una deliziosa vista sulla città. Potrete usufruire del servizio navetta gratuito per la spiaggia, per il Dubai Mall e l'aeroporto. E' dotato di ben 4 punti ristoro. L'hotel è situato in una posizione ideale se cercate un accesso rapido al Dubai World Trade Centre e alla stazione della metropolitana di Al Jadaf.

ABU DHABI: HOTEL SELEZIONATI

SCEGLI LE ESCURSIONI

Abu Dhabi, entusiasmante metropoli in pieno sviluppo. Capitale della federazione degli Emirati Arabi Uniti, è situata nel centro della costa settentrionale degli Emirati Arabi Uniti, città principale dell'omonimo sceiccato, il più grande ed il più ricco. Città fondata intorno al 1760, divenne poco dopo sede della famiglia regnante. La vera svolta di Abu Dhabi avvenne negli ultimi anni '50 dove una forte trasformazione demografica ed economica dettata anche dalla scoperta di numerosi giacimenti di petrolio permise alla città di trasformarsi da un piccolo villaggio di pescatori in un ricco centro commerciale e politico degli Emirati Arabi. È difficile credere che la moderna, elegante e lussuosa Abu Dhabi, in continua crescita, quarant'anni fa fosse solo un cupo villaggio di pescatori e di produzione di perle; probabilmente questa non è la città più interessante tra quelle che si affacciano sul Golfo, ma di certo non è così priva di spirito, come sostengono i suoi detrattori.

  • Grand Millennium Al Wahda  *****
    Grand Millennium Al Wahda *****
    Collegato all'elegante centro commerciale Al Wahda, questo hotel nel centro di Abu Dhabi offre un health club all'avanguardia con piscina coperta e centro benessere, e dista 15 minuti di auto dall'Abu Dhabi National Exhibition Centre (ADNEC). Tutti eleganti, gli appartamenti e le camere includono TV a schermo piatto, area salotto, minibar. Cucina italiana, internazionale e mediorientale. Dispone di centro benessere. Il Ferrari World dista 35 km, mentre è ad appena 15 minuti di guida dalla vivace passeggiata panoramica della città.
  • Intercontinental Beach *****
    Intercontinental Beach *****
    Situato nel cuore della capitale, sorge sulla spiaggia a 10 minuti di auto dal vivace centro della città ed a 20 minuti di auto dal Centro espositivo internazionale di Abu Dhabi. Dotate di interni moderni e mobili di lusso, le camere vantano un elegante bagno in marmo e una vista sullo skyline della città o sul Golfo Persico. Cucina internazionale, brasiliana, giapponese e thailandese. Vanta un porto turistico privato e mette a vostra disposizione una palestra all'avanguardia e un'ampia piscina con terrazza solarium. Nelle vicinanze troverete anche numerosi centri commerciali di prim'ordine.
  • Courtyard Marriott ****
    Courtyard Marriott ****
    Ubicato nel quartiere centrale di Abu Dhabi e dotato di un comodo collegamento con il centro commerciale World Trade Center Mall. Tutte le sistemazioni dispongono di vista sulla città, TV a schermo piatto, minibar e bagno con vasca e doccia. Le suite vantano anche un soggiorno separato. Dispone di: palestra e piscina all'aperto. Presenta un'ampia scelta di eclettici punti ristoro, tra cui il Bistro, che serve piatti della cucina internazionale, e il 5th Street Café, che propone caffè e snack leggeri. La struttura sorge nei pressi del Souk e vicino alla passeggiata panoramica di Abu Dhabi.
  • Centro Yas Island Rotana ***
    Centro Yas Island Rotana ***
    Situato vicino al circuito di Formula 1 di Yas Marina ed al campo da golf The Links, nonchè al Ferrari World. Dispone di: palestra e piscina all'aperto. Le camere, in stile contemporaneo, dispongono di TV satellitare a schermo piatto, connessione Wi-Fi gratuita, scrivania e bagno privato con prodotti da toeletta. Ristorazione internazionale. L'hotel si trova a soli 10 minuti di auto dall'aeroporto di Abu Dhabi ed a 20 minuti dalla Moschea di Sheikh Zayed e dal centro espositivo nazionale di Abu Dhabi. Isola di Yas è un'ottima scelta per i viaggiatori interessati a: Golf, Parchi a tema e Relax.
  • Crowne Plaza Yas Island ****  – Yas Island
    Crowne Plaza Yas Island ****
    Situato lungo il Links Championship Golf Course sull'Isola Yas, questo lussuoso hotel offre una piscina all'aperto di 25 metri con terrazza solarium e spaziose camere con balcone e connessione Wi-Fi gratuita. Le sistemazioni sfoggiano arredi eleganti, TV satellitare, set per la preparazione di tè/caffè e alcune vantano una zona soggiorno separata. Ristorazione internazionale. Sorge ad 8,5 km dall'aeroporto ed a pochi minuti dal parco acquatico Yas Waterworld e dalla spiaggia.
  • Ibis Abu Dhabi Gate Hotel ***
    Ibis Abu Dhabi Gate Hotel ***
    Situato a Bain Al Jessarain, vicino alla zona di Al Musaffah ed a soli 18 km dal centro della città. Tutte le sistemazioni includono: TV satellitare, soggiorno con divano, angolo cottura e bagno con doccia. Potrete vivere un'esperienza culinaria eclettica presso i ristoranti dell'hotel annesso, che vanta anche l'accesso al centro benessere, alla palestra ed alla piscina. Sorge a 20 minuti di auto dall'aeroporto internazionale di Abu Dhabi e a 10 minuti dalla zona industriale Mussafah.

OMAN: HOTEL SELEZIONATI

Il Sultanato dell'Oman è uno stato asiatico situato nella porzione sud-orientale della penisola arabica. Confina con gli Emirati Arabi a nord-ovest, con l'Arabia Saudita ad ovest e con lo Yemen a sud-ovest. Si affaccia sul mar Arabico a sud e a est, sul golfo dell'Oman a nord-est. Noto da tempo come paese estremamente schivo, il Sultanato dell'Oman sta lentamente emergendo dal suo guscio, rivelandosi una terra di gente cordiale e paesaggi suggestivi, su cui si stagliano numerosissimi forti. La capitale, Muscat, è del tutto priva di quell'atmosfera 'nouveau riche' che caratterizza molti degli altri paesi del Golfo e, nonostante sia ancora per molti aspetti il paese più tradizionalista della regione, l'Oman si è manifestato in molte occasioni più aperto di quanto si possa pensare. Nel corso dei secoli XVII, XVIII e XIX l'Oman fu una potenza imperialista che entrò in contesa con il Portogallo e in seguito con l'Inghilterra per il dominio sul Golfo, l'Oceano Indiano e le coste dell'India e dell'Africa orientale. Il suo sviluppo, a partire dall'ascesa al trono del sultano Qaboos Bin Said nel 1970, risulta ancora più stupefacente se si pensa alle scarse riserve petrolifere del paese e al fatto che il precedente sovrano aveva mantenuto l'Oman in uno stato di totale isolamento. Oggi il paese è considerato una destinazione tranquilla e sicura, anche se è consigliabile evitare raduni e dimostrazioni politiche.


Sezione in allestimento!!!

TOURS

Sezione in allestimento!!!